Regolamentazione sistema ruote e Decreto 20

L’entrata in vigore del Decreto 20 era prevista per marzo 2014, ma a causa della particolare congiuntura economica che non ha risparmiato il settore e su richiesta dell’Associazione è stata accordata prima una proroga, fi no al 31 dicembre 2014, per l’obbligatorietà delle disposizioni contenute nel Decreto 20 e, successivamente, una deroga per lo smaltimento delle scorte di magazzino. In particolare, la deroga prevista dal Decreto del 24 febbraio 2015 prende in considerazione la necessità di commercializzare le ruote in stock (non conformi al DM 20) disponendo che le ruote prodotte e importate entro il 30 novembre 2014 potranno essere commercializzate in Italia entro il 30 settembre 2015. La deroga è limitata ai costruttori di ruote riconosciuti idonei alla produzione in serie dalla Direzione Generale per la Motorizzazione o da un Centro prova autoveicoli Il Ministero dei Trasporti ha predisposto un elenco dinamico dei costruttori (www.mit.gov.it) che hanno richiesto ed ottenuto la deroga. Per saperne di piu' scarica la brochure che Assoruote ha diffuso per aiutare il consumatore a fare finalmente chiarezza sulla questione.
Assoruote_Comunicato_Brochure.pdf